Gruppo di Azione Locale Ogliastra

GAL OGLIASTRA - Gruppo di Azione Locale Ogliastra



Comuni Leader
triei.jpg villagrande-strisaili.jpg gairo.jpg talana.jpg GAL Ogliastra - Comuni Leader tertenia.jpg perdasdefogu.jpg elini.jpg osini.jpg seui.jpg jerzu.jpg urzulei.jpg ussassai.jpg ilbono.jpg ulassai.jpg

Incontro informativo riguardante il Bando di finanziamento pubblicato da Sardegna Ricerche "Sardegna un'Isola Sostenibile", relativo al Progetto Complesso Turismo, cultura e ambiente

 

Il GAL, impegnato da anni nel mettere a punto strumenti strategici e operativi per lo sviluppo della Destinazione “Ogliastra”, intende cogliere l’opportunità offerta da Sardegna Ricerche alle destinazioni che intendono sperimentare forme innovative di governance per lo sviluppo turistico territoriale.  

Si tratta nello specifico di rispondere in maniera sinergica ad un bando di finanziamento, la cui area di specializzazione è turismo cultura ambiente, rivolto a soggetti pubblici e privati che intendono definire piani di sviluppo turistico della “destinazione”, individuando una precisa strategia capace di sistematizzare i servizi, le strutture, le infrastrutture necessarie, l’organizzazione e la gestione dei prodotti, tenendo conto della domanda, delle risorse, delle attrattive e dei servizi esistenti e da sviluppare.  

Una delle linee di azione del bando individua i GAL tra i soggetti che, insieme ad altri enti pubblici territoriali, possono partecipare alla presentazione dei progetti di governance operativa.

Per tale ragione abbiamo deciso di mettere a disposizione del territorio che rappresentiamo la nostra esperienza nel campo dell’attuazione di processi partecipativi e di definizione di piani di sviluppo territoriale.

A tal fine abbiamo programmato un primo incontro informativo che si terrà a Tortolì, presso la sede della ex Provincia dell’Ogliastra, in via Mameli, n. 22, il 19 febbraio 2020 alle ore 16.30, al quale saranno presenti i referenti di Sardegna Ricerche e il team di supporto tecnico al bando turismo.

L’incontro sarà l’occasione per valutare insieme le opportunità offerte dal bando, le modalità di partecipazione e iniziare a ragionare su una visione comune che rappresenterà il punto di partenza per l’elaborazione della migliore strategia di sviluppo turistico del nostro territorio.

Condividi