Gruppo di Azione Locale Ogliastra

GAL OGLIASTRA - Gruppo di Azione Locale Ogliastra



Comuni Leader
tertenia.jpg elini.jpg perdasdefogu.jpg urzulei.jpg villagrande-strisaili.jpg ilbono.jpg seui.jpg triei.jpg gairo.jpg ulassai.jpg ussassai.jpg GAL Ogliastra - Comuni Leader osini.jpg jerzu.jpg talana.jpg

Newsletter 1

L'intervista

Undici milioni di euro per il rilancio e la modernizzazione dell'Agricoltura in Ogliastra. Intervista al Presidente Giuseppe Loi.

Leggi tutto: L'intervista

Leader

Leader: attuazione e criticità... una discontinuità immotivata ed illogica

Che non la mandiamo a dire ormai lo hanno capito tutti, ma per sfatare ogni dubbio vogliamo metterlo per iscritto: le nuove regole di attuazione dell'approccio Leader in Sardegna non ci piacciono!

Non ci piacciono e soprattutto ci appaiono incomprensibili e dannose.

Che non sarebbe stato facile lo avevamo intuito da subito quando, nel 2008 a Lanusei, in una triste e poco affollata riunione ci furono presentate le nuove regole per lo sviluppo rurale in Sardegna. In quella occasione ci fu un diktat molto chiaro: Il GAL Ogliastra non esiste più, si riparte da zero, ci si deve scordare il Programma Leader+! Stentavamo a credere alle nostre orecchie! Ma come? E la continuità? E la complementarietà? E il bellissimo principio di mettere a frutto il lavoro fatto in 6 lunghi anni?

Leggi tutto: Leader

Leader e non solo...

Nasce il gruppo di Azione Costiera "Sardegna Orientale"

LEADER è il nostro pane quotidiano, è l'acronimo di una frase in francese che suona più o meno così: "creazione di reti nelle azioni di sviluppo dell'economia rurale". Per noi significa lavoro, lavoro costante e intenso, soprattutto lavoro di relazione: con il Sindaco del piccolo Comune, con l'agricoltore che vuol fare turismo, con il proprietario del piccolo albergo o con la casalinga che sogna il "riscatto" mettendo su un laboratorio per la produzione di pasta fresca. Nell'immaginario collettivo LEADER significa GAL, ma che ci azzecca il GAL con il GAC? Cosa c'entra un Ente che si è sempre occupato di allevamento, agricoltura e turismo delle aree interne con i problemi storici della pesca?

Leggi tutto: Leader e non solo...

Cooperazione

Cooperazione: Il Progetto "TERRITORI CHE FANNO LA COSA GIUSTA"

La strategia europea per il 2020 deve partire dal basso, dai territori, il cui ruolo è fondamentale per conseguire gli obiettivi di crescita solidale, sostenibile e intelligente, che l'Unione Europea si prefigge di raggiungere entro il 2020. Per questo motivo le politiche di sviluppo territoriale dovrebbero guardare al futuro e all'Europa, programmando azioni che vadano nella direzione di uno sviluppo rispettoso dell'ambiente. Sulla base di questi presupposti abbiamo aderito con convinzione ad progetto di cooperazione la cui essenza sta tutta nel nome: "Territori che fanno la cosa giusta".

Il Progetto vede coinvolti 8 partners, 6 dei quali sono Gruppi di Azione Locale: Gal Molise Verso il 2000 (soggetto capofila), Gal Innova Plus, Gal Terre Aquilane, Gal Start, Gal Alto Oltrepò e Gal Ogliastra.

Leggi tutto: Cooperazione

Il racconto

Intrigo di un sogno di mezza estate

La selvaggia bellezza del nostro territorio suscita nei visitatori delle sensazioni difficili da descrivere. La storia che segue ci è stata inviata da un escursionista che ci ha voluto raccontare le emozioni provate durante una discesa verso Ispuligidenie, nel territorio di Baunei. La pubblichiamo integralmente.

Leggi tutto: Il racconto

Altri articoli...

  1. Una storia