Gruppo di Azione Locale Ogliastra

GAL OGLIASTRA - Gruppo di Azione Locale Ogliastra



Comuni Leader
jerzu.jpg gairo.jpg villagrande-strisaili.jpg talana.jpg urzulei.jpg tertenia.jpg osini.jpg triei.jpg ussassai.jpg GAL Ogliastra - Comuni Leader elini.jpg ulassai.jpg ilbono.jpg perdasdefogu.jpg seui.jpg

Misura 322 Sviluppo e rinnovamento dei villaggi Azione 2

Bando Misura 322- Bando Azione 2

Azione 2 - Interventi di recupero primario degli edifici di interesse storico o culturale di proprietà privata inseriti nei centri storici: mira alla conservazione, recupero e tutela delle caratteristiche costruttive originarie che di per se contribuiscono fortemente ad accrescere l'attrattività del centro urbano. Infatti la tipologia costruttiva caratteristica del luogo costituisce un forte elemento identitario del paesaggio rurale. 

CON DETERMINA DEL DIRETTORE N. 2 DEL 6 DICEMBRE 2013, IL BANDO MISURA 322 AZIONE 2 E' STATO RETTIFICATO ALL'ART. 5, lettera b) CHE RISULTA COSÌ MODIFICATA:

b) Beneficiari e condizioni generali di ammissibilità

Possono accedere ai finanziamenti i privati cittadini singoli proprietari degli immobili (ad esclusione di imprese o di soggetti pubblici) che presentano progetti per realizzare interventi di recupero primario (restauro delle coperture, dei prospetti, delle fondazioni e, solo se destinate alla fruizione pubblica, anche di alcuni spazi e pertinenze interne).

I richiedenti al momento della presentazione della domanda di aiuto, devono essere proprietari dei beni immobili nei quali si intendono effettuare gli investimenti.

Gli immobili oggetto di intervento devono essere esclusivamente edifici di interesse storico e/o culturale di proprietà privata ubicati nei centri storici. (...) 

Si ricorda che la domanda telematica scade lunedì 16 dicembre 2013; la domanda cartacea completa di tutti gli allegati dovrà pervenire al GAL Ogliastra entro e non oltre le ore 13:00 di lunedì 23 dicembre 2013.  (In allegato il Bando rettificato) 

 


 

CON DELIBERA DEL 28 NOVEMBRE 2013, IL CDA HA PROROGATO LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE TELEMATICHE RELATIVE AL BANDO 322 AZIONE 2 A LUNEDI' 16 DICEMBRE 2013. 

CON DELIBERA N.1 DEL 13 NOVEMBRE 2013, LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE TELEMATICHE E' POSTICIPATA A LUNEDI' 2 DICEMBRE 2013. IL BANDO MISURA 322 AZIONE 2 E' STATO RETTIFICATO ALL'ART. 7 "CRITERI DI VALUTAZIONE" ELIMINANDO LA FRASE "per essere ammesse le proposte dovranno raggiungere un punteggio minimo di 5 punti".  

Con Determina del Direttore n. 1 del 7 novembre 2013, la scadenza per la presentazione delle domande telematiche è posticipata a lunedì 25 novembre 2013. 

Con Determina n. 5 del 14 marzo 2014 è stata approvata la prima graduatoria provvisoria relativa alla Misura 322 "Sviluppo e rinnovamento dei villaggi", Azione 2: Interventi di recupero primario degli edifici di interesse storico o culturale di proprietà privata inseriti nei centri storici. 

Si ricorda che le prime graduatorie sono basate sui dati e sulle dichiarazioni rese nella domanda e nella scheda tecnica dai richiedenti.

I criteri di valutazione saranno accertati una volta aperta la fase istruttoria dei progetti.

Con Determina n. 9 del 21 maggio 2014 è stato approvato l'aggiornamento della prima graduatoria, sulla base delle risultanze dei controlli di prima ammissibilità. Le graduatorie sono disponibili in allegato. 

Con Determina n. 3 del 06 novembre 2014 è stata approvata la graduatoria definitiva relativa alle domande di aiuto relativa alle domande ammissibili e finanziabili, sulla base dei contributi richiesti e delle risorse programmate. 

Condividi