Gruppo di Azione Locale Ogliastra

GAL OGLIASTRA - Gruppo di Azione Locale Ogliastra



Comuni Leader
talana.jpg osini.jpg gairo.jpg tertenia.jpg jerzu.jpg ussassai.jpg triei.jpg villagrande-strisaili.jpg seui.jpg ilbono.jpg urzulei.jpg elini.jpg perdasdefogu.jpg GAL Ogliastra - Comuni Leader ulassai.jpg

Misura 311 Diversificazione verso attivitĂ  non agricole, Azioni 1, 2, 3, 4, 5, 6

Il bando è finalizzato alla creazione di alternative di reddito per le imprese agricole, rafforzandone la vocazione multifunzionale sui versanti turistico, didattico, commerciale, socio-educativo ed energetico. I beneficiari della Misura sono le aziende agricole e i componenti la famiglia agricola, che vengono incentivati a diversificare e riorganizzare la propria attività verso la attivazione di imprese agrituristiche, di fattorie didattiche e sociali o attraverso la produzione di energia da fonti rinnovabili.

La Misura è suddivisa in sei azioni:

Azione 1 Sviluppo dell’attività agrituristica ivi compreso l’agricampeggio. 
Qualificazione e diversificazione delle strutture aziendali affinché possano offrire servizi legati alla ricettività.

Azione 2 Riqualificazione delle strutture e del contesto paesaggistico nelle aziende agricole che offrono servizi agrituristici e/o didattici. 
Riqualificazione architettonica esterna delle strutture aziendali (diverse da quelle destinate all’attività agrituristica) e del contesto paesaggistico nelle aziende agricole che offrono servizi agrituristici e/o didattici.

Azione 3 Realizzazione di piccoli impianti aziendali di trasformazione e/o di spazi attrezzati per la vendita di prodotti aziendali non compresi nell’allegato I del Trattato. 
Realizzazione di laboratori di trasformazione nelle aziende agricole e/o di spazi attrezzati all’interno dell’azienda per la vendita di prodotti appartenenti al paniere di produzioni tradizionali ogliastrine non compresi nell’allegato I del Trattato.                

Azione 4: Realizzazione di spazi aziendali attrezzati per il turismo equestre, compresi quelli per il ricovero, la cura e l’addestramento dei cavalli con esclusione di quelli volti ad attività di addestramento ai fini sportivi.

Azione 5: Realizzazione di spazi aziendali attrezzati per lo svolgimento di attivitĂ  didattiche e/o sociali in fattoria.
Sviluppo e potenziamento di fattorie sociali, didattiche e polifunzionali, in grado di ospitare attività legate alla didattica e alla ricreatività e di consentire alle aziende di erogare servizi alla persona nei settori socio sanitari, assistenziali, lavorativi e rivolti all’infanzia. 

Azione 6: Realizzazione in azienda di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili.
Incentivazione della produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili (micro-eolico, fotovoltaico, solare).

Data pubblicazione: 10 ottobre 2011 -  Data scadenza: 12 dicembre 2011

1° proroga della scadenza della presentazione delle domande al 23 gennaio 2012

Consulta i documenti

Condividi